Addetti alla manutenzione cabine elettriche MT/BT

Pordenone – UNIS&F | Per le aziende, Per chi lavora | Tra il sapere e il saper fare | ultima modifica: 11/07/2024 12:45:57

Area: Qualità, sicurezza ambiente | FA: false | SP: false

Codice

CA.QSA.F347.24

Perchè partecipare

Il corso mira a formare gli addetti alla manutenzione elettrica perchè il loro profilo professionale risponda ai requisiti previsti dalla norma CEI 78-17 - “Manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT dei clienti/utenti finali”. La norma, che sostituisce la precedente CEI 0-15:2006, ha lo scopo di garantire che le operazioni di manutenzione in capo all'azienda siano affidate a personale specificatamente formato per intervenire correttamente sui componenti degli impianti elettrici e le strutture; la finalità ultima è l'efficienza della rete di distribuzione nel suo complesso.
La formazione ai sensi della norma CEI 78/17 per il Manutentore (definito come la persona che ha la responsabilità complessiva della manutenzione relativamente agli aspetti di sicurezza, tecnici e gestionali/amministrativi) e per gli Addetti alla manutenzione presso le Cabine Elettriche è aggiuntiva, e non sostitutiva, rispetto a quella prevista dalla norma CEI 11-27 sui lavori elettrici.

Programma

Principali disposizioni legislative e normative relative alla manutenzione delle Cabine Elettriche MT/MT e MT/BT con particolare riferimento alla Norma CEI 78-17 “Manutenzione delle Cabine Elettriche MT/MT e MT/BT dei clienti/utenti finali”.

  • Profilo professionale del Responsabile e degli Addetti alla manutenzione.
  • Appalto ed esecuzione degli interventi di manutenzione.
  • Cabine Elettriche: caratteristiche costruttive dei locali, impianto elettrico.
  • Dispositivi di protezione: tipologie e caratteristiche elettriche, coordinamento con dispositivi dei distributori di energia elettrica.
  • Pianificazione e programmazione della manutenzione elettrica.
  • Documentazione per gli interventi manutentivi.
  • Compilazione delle schede di manutenzione e rintracciabilità.
  • Esempi di attività di manutenzione: trasformatore isolato in resina, trasformatore isolato in olio, interruttori MT, interruttori di manovra sezionatori.
  • Procedure di lavoro per la manutenzione elettrica.
  • Obblighi di denuncia e smaltimento delle sostanze pericolose presenti nelle apparecchiature elettriche.

Al termine del corso è prevista la verifica di apprendimento.

A chi è rivolto

I partecipanti dovranno possedere le seguenti conoscenze di base:

  • attestato del corso per addetti ai lavori elettrici come da norma CEI 11-27:2014 livello 1A (conoscenze teoriche), livello 2A (conoscenze teoriche di base per lavori sotto tensione), livello 1B (conoscenze e capacità per l'operatività) e livello 2B (conoscenze pratiche sulle tecniche di lavoro sotto tensione);
  • possesso di esperienza pratica relativa alla manutenzione delle cabine elettriche MT/BT.

Informazioni

Ecco tutte le info pratiche per partecipare al corso.

Sede

SEDE DI PORDENONE - Piazzetta del Portello, 2

Durata

8

Incontri

1

Costo a persona

200,00 Euro + IVA iscritto a Confindustria Veneto Est e Confindustria Alto Adriatico sede di Pordenone
280,00 Euro + IVA
Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

Calendario

27 settembre 2024 - orario 8.30/13.00 e 14.00/17.30

Matteo Scomparin foto

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività di UNIS&F?

Iscriviti alla nostra Newsletter e scegli le tematiche su cui vuoi ricevere le nostre comunicazioni.

Iscriviti alla newsletter