LA PARITÀ DI GENERE SECONDO LA UNI PDR 125

Online: webinar | Per le aziende | ultima modifica: 25/09/2023 11:49:54

Area: Sostenibilità | Apertura iscrizioni: 12/05/2023 | FA: true | SP: true

Codice

CA.CSR.F005.23.05

Perchè partecipare

Il corso illustra la certificazione della Parità di Genere, richiamata dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), recentemente introdotta dalla Prassi di Riferimento UNI/PdR 125:2022 al fine di sviluppare e monitorare un Sistema di Gestione della parità di genere all’interno delle Organizzazioni.
L'obiettivo del corso sarà quello di acquisire i contenuti sui quali si basa la UNI PdR 125 e le differenze con lo standard UNI ISO 30415 e di Illustrare gli elementi sui quali si basa un Sistema di Gestione.

Programma

•L' agenda 2030
•La parità di genere nel contesto europeo ed italiano
•I KPI della Parità di genere:
1.Cultura e strategia
2.Governance
3.Processi HR
4.Opportunità di crescita in aziende gender equality
5.Equità remunerativa per genere
6.Tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro

A chi è rivolto

Direzione Aziendale, Responsabili Ambientali, Responsabili di Sistemi di gestione, Comunicazione, Sostenibilità.

Relatori

Arianna Guerra

Informazioni

Ecco tutte le info pratiche per partecipare al corso.

Sede

VideoConferenza

Durata

4

Costo a persona

230,00 Euro + IVA iscritto a Confindustria Veneto Est e Confindustria Alto Adriatico sede di Pordenone
280,00 Euro + IVA
Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

Calendario

27 settembre 2023 – orario 09.00/13.00

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al giorno prima della data prevista per la partenza del corso.
Oltre alla conferma automatica di iscrizione, riceverete in un secondo momento il link alla sessione.

Francesca Barro foto

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività di UNIS&F?

Iscriviti alla nostra Newsletter e scegli le tematiche su cui vuoi ricevere le nostre comunicazioni.

Iscriviti alla newsletter