***ERRORE DI CODIFICA ***

Online: blended | Per le aziende | ultima modifica: 09/09/2022 10:35:36

Area: Qualità, sicurezza ambiente | FA: true | SP: false

Codice

CA.QSA.F360.22.03

Perchè partecipare

Come spedire il rifiuto nel rispetto delle regolamentazioni ambientali e delle trasporto merci pericolose.

E’ consigliato l’aver partecipato al modulo 1 oppure essere a conoscenza degli elementi di base per la gestione dei rifiuti.

Programma

-    I principali riferimenti normativi.
-    Albo gestori ambientali: le categorie 1, 4 e 5 come verificare.
-    Il trasporto dei propri rifiuti: la categoria 2bis.
-    I tre sistemi di classificazione: “sanitaria”, per il trasporto, ambientale;
-    Gli elementi di base della classificazione ADR
-    Etichettatura e imballaggio di rifiuti pericolosi
-    Il documento di accompagnamento
-    Il veicolo. Trasporto in colli, in cisterna e alla rinfusa
-    Le esenzioni: parziale,  in limitata quantità, Accordo Multilaterale M329
-    Esempi di spedizioni di rifiuti pericolosi (imballaggi, olio esausto, stracci sporchi, aerosol, ...)
-    Obbligo nomina consulente ADR
-    Test finale.
 

A chi è rivolto

Per coloro che gestiscono i rifiuti e vogliono saperne di più, senza subire le scelte di intermediari, laboratori di analisi e intermediari/smaltitori.
Per coloro che non hanno un proprio consulente ADR

Informazioni

Ecco tutte le info pratiche per partecipare al corso.

Sede

VideoConferenza o aula presso FOREMA - Via E. P. Masini, 12 - Padova

Durata

4

Incontri

1

Costo a persona

140,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Confindustria Alto Adriatico sede di Pordenone
180,00 Euro + IVA
Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

Calendario

21 Novembre 2022 - orario 14.00/18.00

ATTENZIONE: specificare in fase di iscrizione la modalità di fruizione prescelta (videoconferenza o aula presso Forema - Padova).

Federica Moino  foto

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività di UNIS&F?

Iscriviti alla nostra Newsletter e scegli le tematiche su cui vuoi ricevere le nostre comunicazioni.

Iscriviti alla newsletter