SVILUPPO SOSTENIBILE E MODELLO 231

Pilastro per la governance d'impresa orientata alla legalità e all'etica imprenditoriale: sinergie e correlazioni

Treviso – UNIS&F | Per le aziende | ultima modifica: 02/11/2022 15:49:41

Area: Fiscale e Legale | FA: false | SP: false

Codice

CA.ORG.F003.22

Perchè partecipare

Il corso si propone in primo luogo di illustrare il tema della Responsabilità Sociale d’Impresa e della Sostenibilità, ponendo attenzione ai vantaggi che derivano dalla pianificazione di una programma di cambiamento efficace e concreto nella governance dell’impresa e in secondo luogo illustrare come una strategia sostenibile e personalizzata, che abbracci obiettivi di sostenibilità sociale, possa assicurare un maggiore benessere lavorativo ed un naturale ritorno economico sul medio e lungo periodo.

Riferimenti normativi

D.lgs n. 231/2001

Crediti rilasciati

Il corso è accreditato presso l'Ordine degli Avvocati della provincia di Treviso che attribuirà nr. 2 crediti formativi per la partecipazione.
Si prega di specificare la richiesta dei crediti nel campo note, indicando l'ordine di appartenenza.

Programma

DEFINIZIONE DI SVILUPPO SOSTENIBILE

IL MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ - FOCUS SUL MODELLO ORGANIZZATIVO PREVISTO DAL D.LGS. 231/2001

  • il management della sostenibilità e le competenze manageriali volte a preservare la capacità dell'azienda di generare valore nel lungo termine.
  • gli strumenti manageriali che ne permettono la gestione: analisi degli strumenti offerti dal nostro ordinamento per la realizzazione di un’azienda “sostenibile”: correlazione tra gestione della sostenibilità e sistemi organizzativi di gestione del rischio ai sensi del D.lgs. 231/2001.
  • l’importanza della gestione del rischio aziendale a 360 gradi: non solamente su aspetti economico-finanziari, ma anche su quelli di carattere reputazionale, etico, sociale e ambientale.
  • il processo di rendicontazione della condotta responsabile e sostenibile: il bilancio sociale.

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE CENTRALITA’ DELL’UOMO E DEL CAPITALE UMANO PERCORSI DI INNOVAZIONE

  • Risorse Umane ed Innovazione Sociale e Organizzativa.
  • Percorsi di innovazione nella gestione del personale: iI rapporto tra motivazione ed efficienza delle forme organizzative.
  • Orientamenti emergenti: verso modelli sostenibili e di sviluppo.
  • Il principale strumento applicativo della Responsabilità Sociale d’Impresa: il Codice Etico.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a chi ricopre il ruolo di Organismo di VIgilanza, professionisti, legali, responsabili della sostenibilità e responsabili delle risorse umane.

I partecipanti sono invitati a verificare in anticipo se la propria dotazione informatica corrisponde ai requisiti minimi descritti a questo link:
https://support.logmeininc.com/it/gotomeeting/help/requisiti-di-sistema-g2m010003

Relatori

BISCARO SILVIA
Avvocato penalista ed in particolare, diritto penale dell’economia e dell’impresa. Esperta in responsabilità amministrativa e compliance delle società e degli enti.

BERTAGNOLLI LUCA
Esperto in scienze e tecniche psicologiche con master in organizzazione e gestione delle risorse umane.

Informazioni

Ecco tutte le info pratiche per partecipare al corso.

Sede

SEDE DI TREVISO - Piazza delle Istituzioni, 12

Durata

3

Incontri

1

Costo a persona

180,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Confindustria Alto Adriatico sede di Pordenone
210,00 Euro + IVA

Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.

Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

Calendario

giovedì 1 dicembre 2022 orario 14.30/17.30

Maria Sole Vendramin foto

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle attività di UNIS&F?

Iscriviti alla nostra Newsletter e scegli le tematiche su cui vuoi ricevere le nostre comunicazioni.

Iscriviti alla newsletter